in , , ,

Elettori grillini contestano i vertici del M5S. “Vi abbiamo mollato”. Buon 8%

Pesantissima contestazione della base grillina contro i vertici del Movimento 5 Stelle. I commenti su Facebook al post sul profilo ufficiale dei pentastellati dal titolo ‘C’è futuro se si ascoltano i cittadini’ sono durissimi. Ecco alcuni esempi:

“Ringrazio sentitamente per l’aumento delle pensioni, E NON AVETE NEANCHE VERGOGNA”, scrive Antonio Castino.

Moreno Borgani afferma: “Con quale faccia iniziate il discorso con…C’è il futuro se si ascolta i cittadini?DOPO 10 anni che stavo dietro ad un sogno avete fatto finire tutto.Da iscritto al M5S Vi anticipo la SBERLA CHE PRENDEREMO A PRIMAVERA NELLA MIA REGIONE MARCHEper Vostra incuria verso i cittadini e la base.ADESSO vi si è fatto tardi.È venuto a MANCARE l’ascolto da parte VOSTRA”.

Ironico Roberto Giuliano: “Sopratutto l’aumento delle pensioni darà una sferzata all’economia”.

“Il problema è proprio questo che nn avete ascoltato i cittadini quando vi scongiuravano l’alleanza con il PD .Quindi quale futuro !!!”, attacca Sonia Cherubino.

Eloquente il commento di Andrea Rossoblu: “Ma anche basta con queste pseudo meraviglie, ma mon guardate le elezioni i sondaggi, i commenti nei social, vi abbiamo mollato e vi stanno mollando. Questa alleanza vi ha ucciso e voi continuate con la scusa di farlo per il popolo. Se volete recuperare il popolo si al voto se no sarete cancellati”.

Roberto Lui Roppa: “Ascoltate le persone??? Forse ascoltate quei quattro gatti su Rousseau!!Il bello che non ve ne rendete conto!!”.

Marco Politano: “Ci avete ascoltato ma non credo abbiate capito…”.

Pier Paolo Bruno: “Guardate i risultati delle ultime elezioni. I cittadini alle prossime urne vi ringrazieranno cosi tanto che tornerete sotto il 10%…. in calabria inzierete a rendervi conto del “successo” del vostro governo, visto che i voti li avete presi per lo + al sud , li avrete il vostro “ringraziamento” da parte degli italiani. Buon 8%”.

Massimiliano Gatti: “Falliamo ogni volta che non ascoltiamo i cittadini e iniziamo a parlare “politichese”….E VI SIETE ALLEATI CON IL PD?????????????”.

Vincenzo Sica: “Una volta ascoltavate son finiti quei tempi belli purtroppo”.

“Non ho mai sentito qualcuno chiedervi di governare col pd e renzi. Chi avete ascoltato?”, è l’affondo di Giuliano Dani.

Salvatore Cardillo: “Scusate, quali Italiani??? A me non è mai stato chiesto alcunchè!!!”.

+++++

Governo, M5S: Non ha futuro se Conte in discussione – “I giochini di palazzo, appartenenti alla vecchia politica, non possono appartenere a questo governo. E se qualcuno ha strane intenzioni deve sapere che non avrà mai il supporto del MoVimento. Lo vogliamo dire chiaramente: non esiste futuro per questa legislatura se qualcuno prova a mettere in discussione il presidente Conte con giochini di palazzo, immaginando scenari futuri decisamente fantasiosi. Lo stesso vale anche se si continua a indebolire quest’Esecutivo attraverso messaggi che fanno male al Paese e che lo mettono continuamente in fibrillazione”. E’ quanto si legge su un post del Movimento 5Stelle, pubblicato su Facebook. “Il governo è forte se lavora unito e compatto. E tutti dobbiamo lavorare seguendo la stessa strada, perché non esistono scorciatoie – aggiunge – L’accordo sulla legge di bilancio è stato raggiunto da tutte le forze politiche di maggioranza. Ora andiamo a meta e miglioriamo la qualità della vita degli italiani”.

IL TESTO INTEGRALE DEL POST SU FB DEL MOVIMENTO 5 STELLE

C’è futuro se si ascoltano i cittadini.

Stiamo lavorando a una manovra che darà risposte concrete agli italiani. E ci stiamo riuscendo perché ascoltiamo le persone. Falliamo ogni volta che non ascoltiamo i cittadini e iniziamo a parlare “politichese”.

In questi giorni nella legge di bilancio abbiamo portato avanti le priorità che ci avevano chiesto gli italiani – lo stop all’aumento dell’iva, la conferma di quota 100 e della flat tax per partite Iva, il lancio degli investimenti green, l’abbassamento del cuneo fiscale e il carcere per gli evasori -, perché erano misure fondamentali per dare sostegno ai cittadini.

Questa manovra, che il parlamento ha il diritto di migliorare, è stata scritta grazie al confronto leale e sereno tra le forze politiche che fanno parte di questa maggioranza.

La lealtà deve continuare a essere il punto fondante dell’azione politica di questo governo, anche attraverso un confronto franco e acceso, ma che si basi sui temi e non sui giochi di palazzo.

Ogni tanto ci ritroviamo a leggere interviste o retroscena che trasmettono agli italiani un messaggio ambiguo. Che ricorda tanto la Prima Repubblica.

I giochini di palazzo, appartenenti alla vecchia politica, non possono appartenere a questo governo. E se qualcuno ha strane intenzioni deve sapere che non avrà mai il supporto del MoVimento.

Lo vogliamo dire chiaramente: non esiste futuro per questa legislatura se qualcuno prova a mettere in discussione il presidente Conte con giochini di palazzo, immaginando scenari futuri decisamente fantasiosi. Lo stesso vale anche se si continua a indebolire quest’Esecutivo attraverso messaggi che fanno male al Paese e che lo mettono continuamente in fibrillazione.

Il governo è forte se lavora unito e compatto. E tutti dobbiamo lavorare seguendo la stessa strada, perché non esistono scorciatoie.

L’accordo sulla legge di bilancio è stato raggiunto da tutte le forze politiche di maggioranza. Ora andiamo a meta e miglioriamo la qualità della vita degli italiani.

affari italiani

Commenti

What do you think?

Written by forestalinews

Per contattarci cliccate sulla busta sopra. Saremo lieti di rispondervi :)

Comments

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Loading…

0

Comments

0 comments

Terribile incidente sulla A13. Perdono la vita mamma,papà e neonata

Zingaretti con il cerino in mano. E Di Maio resta senza bussola…