in , , , ,

Emilia Romagna: 2 mln di euro per il patrimonio boschivo

Un aiuto all’ambiente e al patrimonio di boschi e foreste del territorio: la Regione Emilia-Romagna mette a disposizione quasi due milioni di euro nel 2017 per interventi di recupero, sviluppo e conservazione delle aree forestali in una regione tra le più verdi d’Italia, tramite un nuovo bando (attivato dal Programma di sviluppo rurale 2014-2020), che sostiene progetti che mirano a ricostituire boschi e foreste danneggiati da incendi, malattie del verde o dal maltempo. Il finanziamento è rivolto a Enti pubblici (Unioni di Comuni, Comuni, Enti di gestione per i Parchi e la Biodiversità, Città metropolitana di Bologna) e Consorzi forestali che potranno presentare le domande fino all’11 novembre prossimo per beneficiare di finanziamenti compresi tra 50 e 150 mila euro.

“L’obiettivo –commentano i consiglieri regionali piacentini Molinari e Tarasconi – è quello di proteggere e migliorare la salute di boschi e foreste. Per incrementare il patrimonio forestale distrutto o danneggiato da frane, alluvioni, eventi meteorici, sono previste opere di ripristino delle aree dissestate con la costruzione di fossi, canali, ripristino alvei dei corsi d’acqua, opere di regimazione idraulico-forestale prevalentemente con tecniche di ingegneria-naturalistica o di bioingegneria forestale, drenaggi delle acque superficiali e tutti gli interventi alle piante che garantiscono crescita e sviluppo dei boschi.”

What do you think?

Written by forestalinews

Per contattarci cliccate sulla busta sopra. Saremo lieti di rispondervi :)

Comments

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Loading…

0

Comments

0 comments

Legambiente, 1 incendio su 3 dentro parchi e riserve

Omicidio colposo. A Piazza Armerina i funerali del Forestale antincendio