in , ,

Emilia Romagna. Vietato bruciare residui agricoli

 Vietato bruciare residui di lavori agricoli e forestali.Lo ha disposto la Regione Emilia-Romagna. Da domani, lunedì 23 marzo, fino alla fine dell’emergenza sanitaria, sarà in vigore il divieto di bruciare residui di lavori agricoli e forestali, su tutto il territorio regionale, senza deroghe. Il provvedimento rientra nell’Ordinanza 43 del Presidente della Regione (20 marzo 2020) sulla gestione dei rifiuti durante l’emergenza epidemiologica.

What do you think?

Written by forestalinews

Per contattarci cliccate sulla busta sopra. Saremo lieti di rispondervi :)

Comments

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Loading…

0

Comments

0 comments

Coronavirus: per chi esce di casa, patente sospesa per 3 mesi

Il prodotto preconfezionato corre durante l’emergenza