in , ,

Esercizio provvisorio bocciato. Conteneva anche alcune risorse per i Forestali

(Adnkronos) – Al momento del voto, a Sala d’Ercole, erano presenti 64 deputati, ma solo in 55 hanno votato. A chiedere il voto palese nominale sull’emendamento soppressivo del M5S all’articolo 1 è stato il Pd. Fra i non votanti gli assessori Toto Cordaro e Bernardette Grasso, i deputati della maggioranza Vincenzo Figuccia, Pippo Gennuso, Alfio Papale, Michele Mancuso, Tony Rizzotto e i due dell’opposizione Edy Tamajo e Sergio Tancredi. L’Aula è stata aggiornata a domani, mercoledì 22 gennaio, alle 16.

Il ddl esercizio provvisorio non conteneva solo l’autorizzazione a spendere in dodicesimi fino a marzo, dando il tempo all’Ars di approvare la legge di stabilità, ma stanziava anche alcune risorse come quelle per i teatri, i consorzi di bonifica, l’Esa e i forestali.

What do you think?

Written by forestalinews

Per contattarci cliccate sulla busta sopra. Saremo lieti di rispondervi :)

Comments

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Loading…

0

Comments

0 comments

ARS- Fava: “Maggioranza inesistente, qualunque presidente si dimetterebbe”

Per Armao nessun rischio paralisi. Oggi si prosegue per approvare il ddl