in , ,

Figuccia nei cantieri Forestali di Chiusa Sclafani “Mi batterò per arrivare alla stabilizzazione dei lavoratori”

“Continua il nostro impegno a sostegno dell’intero comparto. Oggi la mia presenza nel cantiere di Monte Lucerto, nei pressi di Chiusa Sclafani, mi rende testimone di uno spaccato meraviglioso, fiore all’occhiello nella gestione e nell’impegno dei forestali che hanno ripulito il sottobosco dalle sterpaglie e hanno messo in sicurezza il territorio – a dirlo è Vincenzo Figuccia deputato dell’Udc all’Ars e leader del Movimento Cambiamo la Sicilia che prosegue – purtroppo le problematiche sono sempre le stesse e non si può di certo soprassedere innanzi alla condizione di chi come coloro i quali ho incontrato oggi, lavora solamente 78,101 o 151 giornate l’anno. Dopo quarant’anni di precariato solo in questo paese si può assistere ad un simile scempio. Mi batterò perché questa gente possa essere avviata a processi di stabilizzazione che da anni vengono rivendicati. Abbiamo tra l’altro avuto occasione di verificare come il caso dell’operaio di Palazzo Adriano che era stato trasferito, è stato un mero equivoco e pertanto tornerà presto in cantiere. Per questo, voglio lanciare un accorato appello che sono certo sarà accolto, a tutti i direttori dei cantieri perché si lavori in sinergia e armonia con gli operai impegnati ogni giorno nella salvaguardia del nostro territorio”.

What do you think?

Written by forestalinews

Per contattarci cliccate sulla busta sopra. Saremo lieti di rispondervi :)

Comments

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Loading…

0

Comments

0 comments

Arrivano gli stipendi in Irpinia

Fiumicino. Turista chiede di applicare il tassametro, il tassista gli rompe il naso