in , ,

Finanziaria. Ugl, 30 milioni per fondi solidarietà della pesca. Approvata norma in commissione Bilancio

Approvata dalla Commissione Bilancio la norma che porta a 30 milioni lo stanziamento iniziale individuato dal governo regionale per il rifinanziamento del Fondo solidarietà della pesca e dell’acquacoltura come disciplinato dall’articolo 39 della legge regionale 9 del 2019.
Così Giuseppe Messina, Segretario regionale Ugl commentando l’approvazione della norma che apposta trenta milioni per aiuti immediati a pescatori, imprese e cooperative della pesca.
È un risultato importante che l’Ugl sottolinea positivamente – aggiunge – a completamento di un lavoro importante che ha visto il sindacato impegnato a garantire al settore della pesca le risorse necessarie per metterlo al riparo.
Una collaborazione stretta e condivisa con il governo regionale che ha prima dichiarato, su proposta dell’assessore Bandiera, lo stato di crisi, su nostra richiesta, e dopo con l’appostamento, attraverso delibera di giunta, di 10 milioni di euro nel ddl legge di stabilità regionale 2020.
Da sottolineare la sensibilità della deputazione regionale e della Commissione Bilancio dell’Ars – conclude Messina – che ha operato affinché si rinvenissero le risorse aggiuntive che avevamo chiesto e necessarie per il sostegno di tutto il settore della pesca e dell’acquacoltura. Adesso la parola passa all’Aula di Sala D’Ercole per la definitiva approvazione della norma.

What do you think?

Written by forestalinews

Per contattarci cliccate sulla busta sopra. Saremo lieti di rispondervi :)

Comments

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Loading…

0

Comments

0 comments

Reddito di cittadinanza, cambiano i requisiti: ISEE più alto, ma non solo

Scuola. Da Settembre gli studenti andranno in classe alternati: metà settimana un gruppo e metà settimana l’altro gruppo