in , ,

AngryAngry WTFWTF

Forestali, i ritardi della riforma iniziano a preoccupare i lavoratori, colpa del Coranavirus ?

Tutto a rilento e tutto fermo alla Regione Sicilia, ove la problematica attuale è certamente quella del  virus che sta allarmando tanta gente e dove la priorità alla salute viene prima di tutto. Partendo da qui, non si possono estraniarsi altre situazioni e problematiche alla Regione Siciliana come quella che i lavoratori forestali attendono. Riforma del settore che, arrivata a questo punto, ha oltrepassato i tempi di risposte e dunque, rischia seriamente di allontanarsi per tante motivazioni tra calunnie,mancanza di fondi, idee chiare sul da farsi e problematiche di gestione post sentenze.

Come vedete tanti possono essere i motivi per “attapirarsi” e, mettendo le mani avanti proprio perché nessuno né parla, può essere lecito pensare al male. Nonostante le rassicurazioni recenti dell’Assessore Edy Bandiera sul “ci stiamo lavorando, a presto presenteremo la riforma” i forestali prendono atto di un ritardo che inizia a preoccupare anche coloro che già pensavano alla stabilizzazione o al passaggio alla fascia 151. Certo il coronavirus può prendere “parola” o precedenza ma, bisogna pur andare avanti e preventivare il seguito, iniziando a pensare a pagare gli operai a cui spetta ancora il mese di dicembre. Pretendere è diventata un’esigenza reale e forse qualcuno non riesce a farsene una ragione soprattutto chi sta seduto dietro le quinte o a poltrone a cui non vuole staccarsi.

Se esiste la bozza, i lavoratori si chiedono perhè non viene messa in atto, fatta conoscere ai lavoratori o sindacati e questo, fa capire che la possibilità di non avere niente in mano la duce lunga sul ritardo. Essere pessimisti non è auspicabile ma l’ottimismo sin qui avuto da tutti, nno ha dato risultati, dunque…..

What do you think?

Written by forestalinews

Per contattarci cliccate sulla busta sopra. Saremo lieti di rispondervi :)

Comments

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Loading…

0

Comments

0 comments

Enna caso di Coronavirus all’Ospedale Umberto I

Il governo decide il rinvio del referendum sul taglio dei parlamentari