in , , , ,

Forestali.Il presidente dell’ARS ha garantito l’impiego dei fondi europei per far partire la prevenzione antincendio

Ieri, dopo il sit-in dei forestali davanti a Palazzo dei Normanni, una delegazione di Flai Cgil, Fai Cisl e Uila Uil regionali è stata ricevuta dal Presidente dell’Ars, Gianfranco Micciché e dall’assessore all’Agricoltura Toni Scilla. I sindacati hanno esposto le loro preoccupazioni in merito al finanziamento del comparto, agli arretrati contrattuali, al turn-over nei consorzi di bonifica, ai ritardi che si registrano sulla riforma della forestale. In una nota Flai, Fai e Uila regionali riferiscono dell’esito dell’incontro. “Ci è stato assicurato”, scrivono, “che con i fondi europei ci sarà tutta la copertura finanziaria per il settore e che gli uffici saranno nelle condizioni di predisporre tutti i progetti per fare partire in tempo utile le attività forestali e la campagna antincendio”.

“Dal canto nostro”, sottolineano i sindacati, “abbiamo ribadito che occorre, procedere da subito con gli avviamenti al lavoro per garantire l’espletamento delle giornate previste dalla norma ed assicurare un reddito a chi vive solo di questa attività”. Per quanto riguarda gli arretrati contrattuali sarà necessario un apposito disegno di legge con le dovute coperture finanziarie. Flai, Fai e Uila riferiscono inoltre che nella finanziaria è stato inserito l’emendamento che estende a tutte le tipologie di lavoratori dei Consorzi di bonifica il turn-over auspicando che il testo che sarà varato “dia risposte alle legittime aspettative dei lavoratori”. Della riforma, invece, si tornerà a parlare subito dopo l’approvazione della Finanziaria, con un’apposita convocazione dei sindacati. “Fiduciose” Flai, Fai e Uila, che comunque annunciano l’intenzione di non abbassare la guardia fino all’ottenimento concreto delle risposte.

What do you think?

Written by forestalinews

Per contattarci cliccate sulla busta sopra. Saremo lieti di rispondervi :)

Comments

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Loading…

0

Comments

0 comments

Pasqua 2021 zona rossa, ecco il decreto covid

Draghi: «Obiettivo triplicare vaccinazioni giornaliere»