in , ,

Forte vento alimenta un incendio a Valderice

L’incendio è divampato nel versante Est del promontorio di Ragosia, sotto il cimitero di Valderice. Sono andati a fuoco, con le fiamme alimentate da forte vento delle scorse ore, sterpaglie e macchia mediterranea, oltre che alberi di ulivo. Sul posto sono intervenute due squadre dell’associazione di Protezione Civile “Sos Valderice” dopo l’allarme lanciato da un proprio volontario. Sul posto anche gli agenti della Polizia Municipale di Valderice. È stato richiesto l’intervento dei vigili del fuoco, ma la squadra che si stava recando sul posto si è dovuta fermare lungo la strada per un incidente avvenuto in via Seggio, dove ieri pomeriggio è cappottata una macchina con a bordo due donne e due bambine. I vigili del fuoco si sono quindi fermati per prestare soccorso. Le persone che viaggiavano nell’auto sono state subito portate al pronto soccorso dell’ospedale Sant’Antonio Abate di Trapani, ma fortunatamente non è stato riscontrato nulla di grave se non una frattura per una delle due donne. Nel frattempo i volontari di “Sos Valderice” con i proprio due moduli sono riusciti a spegnere l’incendio a Ragosia, che è stato piuttosto vasto, con le fiamme alte e consistenti, che hanno aggredito un intero lato del promontorio valdericino. Quello di ieri pomeriggio nel territorio di Valderice è stato il terzo incendio divampato nel Trapanese in pieno inverno. Lunedì un grosso rogo ha infatti interessato Scopello mentre a fine gennaio le fiamme hanno divorato circa sei ettari della montagna di Erice, nel versante di pizzo Argenteria.

What do you think?

Written by forestalinews

Per contattarci cliccate sulla busta sopra. Saremo lieti di rispondervi :)

Comments

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Loading…

0

Comments

0 comments

Consorzi forestali contro il bosco che avanza

Fondazione Giglio di Cefalù. Selezione pubblica per n. 1 contratto a tempo determinato quale Medico specialista in ONCOLOGIA