in , , ,

Gioele, sfogo del padre: “Trovato in 5 ore da un volontario: ho dubbi sulle ricerche”

“Cinque ore di lavoro di un volontario rispetto a 15 giorni di 70 uomini esperti mi fanno sorgere dei dubbi oggettivi sui metodi adottati per le ricerche. La mia non vuole essere una polemica, ma la semplice considerazione di un marito e padre distrutto per la perdita della propria famiglia”. Lo afferma Daniele Mondello, papà di Gioele e marito di Viviana Parisi, sul proprio profilo Facebook.

“Nonostante il dramma che mi ha travolto – scrive – trovo doveroso ringraziare quanti mi hanno aiutato. Dedico un ringraziamento particolare al signore che ha trovato mio figlio. Se non ci foste stati voi, chissà se e quando lo avremmo ritrovato”.

“Viviana e Gioele – conclude Daniele Mondello – vi ringraziano ed io vi mando un abbraccio enorme, siete stati grandi!”

L’autopsia sul corpo del piccolo sarà eseguita domani pomeriggio o sabato mattina. A indagare le cause della morte sarà Elvira Spagnolo, lo stesso medico legale che ha eseguito l’esame sulla madre del bambino. Oggi intanto verrà fatto il prelievo del Dna del padre di Gioele per la verifica sui resti rinvenuti ieri.

What do you think?

Written by forestalinews

Per contattarci cliccate sulla busta sopra. Saremo lieti di rispondervi :)

Comments

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Loading…

0

Comments

0 comments

Buongiorno Edicola. Le Prime Pagine di oggi 20 Agosto

Riserva naturale Lago Soprano di Serradifalco (CL), esposto del Wwf sulle violazioni antincendio