Gli Operai Forestali Campani chiedono un incontro tecnico regionale e rispetto professionale verso la categoria

A seguito dell’incontro tenutosi il 21 Gennaio 2020 ad Avellino tra gli operai forestali e il governo regionale in virtù del nuovo contratto stipulato tra le parti, si è discussa anche la problematica relativa alla stabilizzazione degli stessi. Oggi la Giunta Esecutiva della Comunità Montana Gelbison Cervati nella recente delibera ha parlato di assumere operai a tempo determinato senza aver interpellato e portato a conoscenza di tale presa di posizione.

Mossa dunque non consona con le aspettative degli idraulici forestali e nemmeno dello stesso contratto firmato ove non si pone tale obiettivo ma tutt’altro. A tal proposito i lavoratori dunque, chiedono la convocazione di un tavolo tecnico per affrontare un problema che riguarda tutti, soprattutto quando si tratta di antincendio boschivo ove l’esperienza dei forestali non può essere messa in un angolo e nemmeno si può confrontare con un corso di formazione.

Il servizio prima di essere affidato società di somministrazione di lavoro, così’ come la comunità Montana Gelbison, debba passare attraverso procedute di mobilità volontaria tra enti e percorsi di stabilizzazione del personale che già opera in tal settore privilegiando giustamente gli storici OTI. Nonostante ciò i forestali continueranno a svolgere la loro attività nel pieno rispetto delle competenze, serietà e impegno territoriale, chiedendo alle parti di fare il proprio lavoro, dando dignità al settore rispettando gli accordi sottoscritti.

What do you think?

Written by forestalinews

Per contattarci cliccate sulla busta sopra. Saremo lieti di rispondervi :)

Comments

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Loading…

0

Comments

0 comments

Buongiorno Edicola. Le Prime Pagine di oggi 14 Agosto

Buongiorno Edicola. Le Prime Pagine di oggi 15 Agosto