in , ,

Harry e Meghan non saranno più ‘membri attivi’ della famiglia reale. Restituiscono 2,4 milioni di sterline per….

epa08125500 (FILE) - Britain's Prince Harry and Meghan Markle leave after a photocall after announcing their engagement in the Sunken Garden in Kensington Palace in London, Britain, 27 November 2017 (reissued 13 January 2020). Senior members of Britain's royal family are expected to meet at Sandringham to discuss Prince Harry and Meghan, the Duke and Duchess of Sussex's future role after the couple have announced in a statement on 08 January 2020 that they will step back as 'senior' royal family members and work to become 'financially independent'. EPA/NEIL HALL *** Local Caption *** 53922479

Harry e Meghan non saranno più ‘membri attivi’ della famiglia reale e per questo dovranno rinunciare all’utilizzo del titolo di altezze reali, nonchè a ricevere fondi pubblici. E si impegnano anche a restituire quei 2,4 milioni di sterline di denaro dei contribuenti utilizzati per ristrutturare Frogmore Cottage, che resterà comunque la loro residenza nel Regno Unito.

Una questione di giorni e non settimane, si era detto, per trovare la quadra dopo che Harry e Meghan avevano manifestato il desiderio di fare un passo indietro rispetto ai loro impegni nell’ambito della famiglia reale. E così è stato: a pochi giorni dal ‘summit su Sandringham’ in cui la regina Elisabetta II aveva acconsentito a rispettare la volontà del nipote, la sovrana scrive un’altra pagina di storia del suo lungo regno e detta le regole del ‘passo indietro’ senza precedenti voluto dal più piccolo dei figli di Carlo e Diana.

Dopo “molti mesi di conversazioni e discussioni più recenti” la regina si è detta “lieta di aver trovato insieme una via costruttiva e di sostegno per mio nipote e la sua famiglia” recita un comunicato diffuso da Buckingham Palace che di fatto illustra la nuova vita dei duchi di Sussex. Quindi per ordine: la coppia “non utlizzerà più il titolo di altezze reali in quanto non sono più membri attivi della famiglia reale”, si legge, ma resteranno i Duchi di Sussex. “Non riceveranno più fondi pubblici per impegni reali” e “non rappresenteranno più formalmente la regina”. Sono i punti principali del ‘nuovo corso’ in vigore a partire dalla prossima primavera.

ANSA

What do you think?

Written by forestalinews

Per contattarci cliccate sulla busta sopra. Saremo lieti di rispondervi :)

Comments

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Loading…

0

Comments

0 comments

Pagamenti via chat, l’Italia è pronta?

Si svolge oggi a Berlino la conferenza di pace per la Libia. Presenti Sarraj e Haftar