in , , ,

Il capogruppo del Pd all’Ars: “La Regione avrebbe dovuto avviare già da tempo le attività di prevenzione degli incendi ”


“Avevamo avvertito il governo, durante i lavori della finanziaria, che la scelta di utilizzare fondi europei non era compatibile con i tempi d’avvio della campagna antincendio boschivo. Forse solo Musumeci non si era reso conto che i 77 milioni di euro di fondi europei non si sarebbero resi disponibili in tempo utile per l’avvio delle attività dei lavoratori forestali.”Lo dice Giuseppe Lupo capogruppo del Pd all’Ars. “La Regione  avrebbe dovuto avviare già da tempo le attività di prevenzione degli incendi – aggiunge Lupo – predisponendo i viali tagliafuoco e le necessarie opere di manutenzione. Nonostante gli appelli delle organizzazioni sindacali di categoria il governo regionale si è ostinato a rinviare in attesa dei  fondi comunitari. Musumeci si assuma la responsabilità del ritardo ed incontri subito le organizzazioni sindacali per garantire il tempestivo svolgimento del programma antincendio a tutela dei nostri boschi”.

What do you think?

Written by forestalinews

Per contattarci cliccate sulla busta sopra. Saremo lieti di rispondervi :)

Comments

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Loading…

0

Comments

0 comments

Individuati 6 casi di variante indiana in Umbria

Le foreste non sono energia verde. Consegnate a Timmermans 200mila firme raccolte da FDA network