in , , ,

Il Covid entra nel palazzo dell’Assemblea regionale siciliana. Dipendente delle pulizie positivo

Secondo quanto ha comunicato sui social lo stesso presidente dell’Ars Gianfranco Miccichè, un dipendente dell’impresa di pulizie che si occupa di Palazzo dei Normanni è risultato positivo, dopo aver avuto contatti con “positivi” fuori dall’Assemblea. 

“L’impresa ha attivato le procedure previste dal protocollo sanitario e quelle ulteriori per garantire la prosecuzione del servizio in condizioni di sicurezza – ha precisato Miccichè – L’Ars ha immediatamente provveduto alla segnalazione all’Asp di Palermo per l’attivazione del protocollo sanitario e ha attivato ulteriori misure precauzionali. In particolare, ha già provveduto alla sanificazione dei locali e ha in corso di definizione una convenzione con un ente accreditato per l’effettuazione dei tamponi”.

Miccichè prova ad arginare la paura che serpeggia nei corridoi del Parlamento: “Nessun allarmismo poiché sia l’impresa che i nostri uffici hanno attivato i protocolli di sicurezza previsti. L’attività parlamentare non subirà alcuna battuta d’arresto”.

What do you think?

Written by forestalinews

Per contattarci cliccate sulla busta sopra. Saremo lieti di rispondervi :)

Comments

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Loading…

0

Comments

0 comments

Sindacati al tavolo della riforma del settore forestale. Convocazione giorno 18

Consorzi di Bonifica, investimenti e riduzione del costo dell’energia per superare la crisi