in , , ,

Il Cts ha deciso. Le scuole superiori possono riprendere in presenza

Le scuole superiori possono riprendere in presenza nelle zone gialle e arancioni al 50% da lunedì e fino al 75% come previsto dal Dpcm del 14 gennaio. È questa, a quanto si apprende, l’indicazione del Cts, convocato d’urgenza questa mattina per un’ulteriore conferma sulla riapertura delle scuole dal ministro della Salute, Roberto Speranza. Gli esperti nel corso della riunione hanno ribadito collettivamente l’importanza della ripresa della scuola in presenza, ferma restando l’attenzione alla curva dei contagi.

Se i governatori volessero prendere decisioni diverse e chiudere le scuole se ne assumeranno la responsabilità anche perché, hanno sottolineato gli esperti, stanno emergendo problematiche legate anche alla sfera psichica nella popolazione giovane in età scolare e anche negli studenti delle università”.

What do you think?

Written by forestalinews

Per contattarci cliccate sulla busta sopra. Saremo lieti di rispondervi :)

Comments

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Loading…

0

Comments

0 comments

Ricciardi: «I colori non bastano più, serve un lockdown totale. Assurdo il permesso sulle seconde case». Le scuole? «Chiuse subito»

Buongiorno Edicola. Le Prime Pagine di oggi 18 Gennaio