in , , , ,

Il Sifus incontra l’Ass. Bandiera: “Non ci siamo”

All’incontro odierno con il governo regionale, l’Assessore On. Bandiera ci ha comunicato la posizione del governo medesimo (l’avevamo intuita), sugli arretrati contrattuali.
Intendono presentare un ddl che sospende gli arretrati contrattuali nelle more del rinnovo del contratto integrativo in maniera da trattenere da questo contesto Le somme necessarie alla risoluzione del problema.
Il Sifus, in maniera netta, ha contestato e respinto la posizione del governo Musumeci nella forma e nella sostanza.
Nella forma, perchè ha convocato, l’odierno incontro, per discutere coi sindacati dopo aver terrorizzato i lavoratori forestali con le lettere di richiesta di restituzione degli arretrati anzichè prima;
Nella sostanza, perchè, a prescindere dalla sentenza n 335/2016 negativa in capo ad alcuni lavoratori (a nostro giudizio non estendibile a tutta la categoria come recita la lex 724/94 art.24) che rappresenta la ragione per cui il governo ha richiesto la restituzione degli arretrati, soldi da quote di salario dei lavoratori, non ne debbono essere rapinati. I vecchi arretrati contrattuali e i prossimi aumenti salariari che verranno riconosciuti con il rinnovo del cirl, infatti, sono quote economiche che devono essere riconosciute di diritto ai forestali. Deve essere il governo a trovare la soluzione relativa a mancanti 31 milioni Intercettandoli da altri canali finanziari.
Sifus Confali pertanto, avvierà, con ancora maggiore determinazione, dalla prossima settimana, la petizione popolare rivolta al governo Musumeci per trovare le risorse da altri canali e sopratutto, la contestazione individuale della richiesta di restituzione degli arretrati contrattuali.
Andiamo avanti, la lotta paga sempre!
Noi non molliamo mai!
Maurizio Grosso Sifus Confali

What do you think?

Written by forestalinews

Per contattarci cliccate sulla busta sopra. Saremo lieti di rispondervi :)

Comments

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Loading…

0

Comments

0 comments

Sviluppo rurale e fondi Ue, Sciarabba: “Bruxelles chiama, la Sicilia risponda”

Forestali. Proposta di legge per sospendere ed annullare il recupero degli arretrati contrattuali