in , , , ,

CuteCute

In liquidazione il bonus Renzi per i braccianti agricoli e Forestali

Trattamento Integrativo e detrazione Legge n. 21 del 2020

L’INPS sta liquidando ( in ritardo) il Trattamento Integrativo (ex-Bonus Renzi) per tutti i braccianti agricoli che hanno percepito la disoccupazione agricola nel 2021. Il Trattamento Integrativo viene riconosciuto automaticamente da parte dell’Istituto, in relazione al numero di giornate indennizzate con la disoccupazione agricola (maggiorate della domenica), comprese le giornate di malattie, infortunio e di maternità indennizzate nell’anno di riferimento. Il Trattamento Integrativo erogato verrà indicato nella CU rilasciata dall’INPS per l’indennità di disoccupazione. Per calcolare il Trattamento Integrativo sulla disoccupazione agricola, bisogna dividere il bonus annuale di 1.200 euro per 365 giorni (€ 3,28 giorno) e moltiplicarlo per il numero complessivo delle giornate indennizzate dall’INPS nel periodo di riferimento. Per i percettori della disoccupazione agricola, non bisogna effettuare nessuna domanda per richiedere il Bonus, in quanto l’INPS opera come sostituto di imposta e riconoscerà automaticamente il Bonus Irpef.
Per coloro che non dovessero ricevere il trattamento integrativo entro dicembre 2021, dovranno verificare che non venga indicato nella CU al fine di recuperarlo nella dichiarazione dei redditi 2022.

What do you think?

-1 points
Upvote Downvote

Written by forestalinews

Per contattarci cliccate sulla busta sopra. Saremo lieti di rispondervi :)

Comments

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Loading…

0

Comments

0 comments

Nuovo contratto dei dirigenti regionali. Musumeci: «Avuti i diritti mi aspetto i doveri!» Antonio David: Per noi Forestali niente diritti ?

Forestali. Accreditato lo stipendio di Novembre distretto 8 Palermo