in , , ,

Incentivi alle imprese per le assunzioni. Le poche domande restano nei cassetti

Le domande sono poche e i 15 milioni, destinati agli imprenditori, per incentivare le assunzioni a tempo indeterminatorestano nei cassetti della Regione. Per la terza volta in un anno, così, il bando non decolla e l’assessore al Lavoro Antonio Scavone tenta l’ennesima proroga.

Come scrive Giacinto Pipitone in un approfondimento sul Giornale di Sicilia di oggi, sono state presentate poco più di 200 domande, sufficienti a impegnare meno di 3 milioni sui 15 disponibili. Si prova così a slittare il termine di scadenza per la presentazione delle richieste, stavolta spostato al 30 settembre, nella speranza che siano di più le imprese siciliane che ne facciano richieste.

gds

What do you think?

Written by forestalinews

Per contattarci cliccate sulla busta sopra. Saremo lieti di rispondervi :)

Comments

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Loading…

0

Comments

0 comments

Flai Caltagirone. Ritardi di liquidazione sulle ds agricole per i braccianti. Martedi protesta all’Inps di Catania !

ARS, tra rimpasto e poltrone che ballano !