in , , , ,

Joe Biden frena sul ricorso al 25esimo emendamento. Intanto Trump: “Non andrò all’insediamento”

President Donald Trump speaks at a campaign rally in support of Senate candidates Sen. Kelly Loeffler, R-Ga., and David Perdue in Dalton, Ga., Monday, Jan. 4, 2021. (AP Photo/Brynn Anderson)

Joe Biden frena sul ricorso al 25esimo emendamento o all’impeachment nei confronti di Donald Trump, a ormai soli 12 giorni dal passaggio di consegne alla Casa Bianca. Il neopresidente non vuole infatti aumentare ulteriormente la tensione con l’avversario nell’ultima campagna elettorale che rischierebbe solo di spaccare nuovamente il Paese e radicalizzare il dibattito interno. Sulla stessa linea anche il vicepresidente Mike Pence che non ha intenzione, in vista di una possibile candidatura alle prossime elezioni 2024, di inimicarsi una parte del Paese ancora vicina al magnate americano.

Senza il suo consenso a entrare in carica, il ricorso al 25esimo emendamento verrebbe bloccato. Intanto Trump, riabilitato su Twitter dopo 12 ore di blocco, ribadisce che il prossimo 20 gennaio romperà la tradizione, disertando la cerimonia di insediamento. Nei giorni scorsi aveva annunciato che sarebbe andato in Scozia per quella data, ma la premier Nicola Sturgeon aveva gelato i suoi piani, visto che la nazione è in lockdown. Ed è notizia di oggi anche la morte di Brian Sicknick, 42 anni, un agente della Capitol Police a seguito delle ferite riportate negli scontri di mercoledì. Come Biden non intende fomentare le tensioni,

What do you think?

Written by forestalinews

Per contattarci cliccate sulla busta sopra. Saremo lieti di rispondervi :)

Comments

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Loading…

0

Comments

0 comments

Voragine nel parcheggio dell’ospedale del Mare a Napoli

Rassegna stampa. Le Prime Pagine di oggi 9 Gennaio