in , , ,

Kim Jong-un ricompare in pubblico dopo 3 settimane

Riappare in pubblico Kim Yong Un, dopo tre settimane di “sparizione” e speculazioni su malattia o morte. Il dittatore della Nord Corea, come testimoniano le immagini dell’agenzia di stampa Kcna di Pyongyang riprese immediatamente dalla vicina Corea del Sud e poi dal resto del mondo, ha inaugurato una fabbrica di fertilizzanti a Sunchon, vicino alla capitale Pyongyang, con dignitari e sua sorella e consigliera Kim Yo-jong (che nel caso di decesso del leader 35enne era indicata come favorita per la successione). 

Le speculazioni sulla salute di Kim Jong-Un erano partite il 21 aprile dal Daily Nk, un media online gestito principalmente da disertori della Corea del Nord. Citando fonti non identificate all’interno del Paese, aveva affermato che Kim era in uno stato preoccupante, oltre a soffrire di tabagismo, obesità e superlavoro. Il canale americano della Cnn aveva quindi riferito che gli Stati Uniti “stavano monitorando informazioni” secondo le quali il leader nordcoreano fosse in pericolo di morte dopo un’operazione chirurgica. Non era mancata nemmeno la teoria del contagio da coronavirus, con un caso sospetto nella sua scorta.

What do you think?

Written by forestalinews

Per contattarci cliccate sulla busta sopra. Saremo lieti di rispondervi :)

Comments

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Loading…

0

Comments

0 comments

Forestali. Da lunedì cambia l’orario di lavoro nei cantieri Siciliani

Zaia: “In Veneto persi 50mila posti di lavoro, possiamo riaprire tutto”