in , ,

La Regione Sardegna approva il bilancio, i nuovi contratti diventano una formalità. Stabilizzati i Forestali

#cristianmascia #sardegna #ogliastra #gairo

“La Giunta ha mantenuto gli impegni, fornendo una risposta concreta che porta finalmente al nuovo inquadramento del personale dell’Agenzia Forestas e pone fine a lunghi anni di precariato per molti lavoratori. Una difficile situazione che abbiamo ereditato e alla quale abbiamo posto finalmente rimedio, con una soluzione che giova all’operatività dell’Agenzia sul territorio e restituisce serenità ai lavoratori e alle loro famiglie”. Il presidente della Regione Christian Solinas commenta con soddisfazione l’approvazione da parte della Giunta del Conto Consuntivo 2018 e del Bilancio 2020-2022, presupposto indispensabile perché l’Agenzia proceda all’assunzione a tempo indeterminato dei 1161 lavoratori di Forestas precedentemente inquadrati a tempo determinato.

“Con questo passo di grande rilevanza, dice il presidente Solinas, permettiamo la piena operatività e garantiamo a Forestas di rispondere alle finalità per le quali è stata creata, con una collaborazione attiva con gli enti locali, a disposizione dell’intera comunità durante l’intero arco dell’anno, e non solo in caso di eventi calamitosi o in generale per le sole attività di protezione civile”.

“La Regione ancora una volta al fianco dei sardi. Dopo trent’anni di precariato – precisa l’assessore degli Affari generali e del personale, Valeria Satta – stiamo dando finalmente una risposta ai lavoratori e alle loro famiglie”.

“Provvedimenti fondamentali – dichiara l’assessore regionale della Difesa dell’ambiente, Gianni Lampis – che porteranno a una soluzione definitiva e positiva per i lavoratori. Siamo all’ultimo miglio. Il risultato a cui stiamo approdando è frutto di un grande lavoro di squadra che ha avuto il sostegno di tutta la Giunta”.

What do you think?

Written by forestalinews

Per contattarci cliccate sulla busta sopra. Saremo lieti di rispondervi :)

Comments

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Loading…

0

Comments

0 comments

Buongiorno Edicola. Le Prime Pagine di oggi 9 Febbraio

Alta velocità fuori uso: l’Italia torna indietro di dieci anni