in , , ,

La Sardegna ricomincia a bruciare, 5 gli incendi. 3 hanno richiesto l’intervento del mezzo aereo del Corpo Forestale

Nelle campagne del comune di Milis, in località “Nuraghe Cobulas”, è intervenuto un elicottero proveniente dalla base del Corpo forestale di Fenosu. Le operazioni di spegnimento sono state dirette dal Corpo forestale della stazione di Seneghe, coadiuvata da 1 squadra dei vigili del fuoco di Oristano. L’incendio ha percorso una superficie di circa 1 ettaro di pascolo alla periferia nord dell’abitato. Le operazioni di spegnimento, grazie al tempestivo arrivo delle squadre a terra, si sono concluse alle ore 16.00 e hanno reso non necessario l’intervento aereo, dirottato pochi minuti dopo il decollo sull’incendio di Narbolia.

A Narbolia, in località “Arzolas”, è intervenuto l’elicottero di Fenosu proveniente dall’incendio 1 di Milis. Le operazioni di spegnimento sono state dirette dal Corpo forestale della stazione di Seneghe, coadiuvata da 1 squadra dei vigili del fuoco di Oristano. L’incendio ha percorso una superficie di circa 1,5 ettari di pascolo alla periferia sud dell’abitato. Le operazioni di spegnimento, grazie al tempestivo arrivo delle squadre sul posto, si sono concluse alle ore 16.30. EliFenosu ha operato 27 lanci d’acqua.

Nelle campagne di Sarroch, in località “Rio San Marco”, infine, è intervenuto un elicottero proveniente dalla base del Corpo forestale di Pula. Le operazioni di spegnimento sono state dirette dal Corpo forestale della stazione di Pula. L’incendio ha percorso una superficie di circa 0.5 ettari, coltivata a frutteto. Le operazioni di spegnimento, grazie al tempestivo arrivo delle squadre sul posto, si sono concluse alle ore 16.35. EliPula ha operato 8 lanci d’acqua.

What do you think?

Written by forestalinews

Per contattarci cliccate sulla busta sopra. Saremo lieti di rispondervi :)

Comments

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Loading…

0

Comments

0 comments

Avellino, Uila: svolta sul caso forestali

Uomini e mezzi del Corpo Forestale della Regione Siciliana per la sanificazione a Campofelice di Roccella (PA)