in , ,

“Le campagne di raccolta sono imminenti. Gli immigrati non sono nemici”

“Stiamo attraversando una fase difficile in cui a tutti è richiesto uno sforzo straordinario e voglio ringraziare i lavoratori e gli imprenditori che stanno dimostrando un forte senso dello Stato”. “Per le piccole imprese in questo settore abbiamo destinato le risorse che abbiamo potuto, anche per facilitare l’accesso al credito”. “Nella filiera agricola alimentare non ci sono aziende che stanno chiudendo ma ci sono aziende che stanno chiudendo i pugni e che hanno bisogno di liquidità”. “Ai consumatori voglio dire, fate la spesa con equilibrio non acquistiamo prodotti in eccesso perché stiamo facendo uno sforzo per garantire la giusta alimentazione tutti”. “Per adesso sono riuscita a portare a casa 180 milioni per facilitare accesso al credito. Adesso dobbiamo fare uno sforzo in più. C’è uno sforzo maggiore che bisogna fare per le aziende che si stanno facendo carico dell’alimentazione dei nostri cittadini”. “Ringrazio la ministra Lamorgese per aver prorogato i permessi di soggiorno, le campagne di raccolta sono imminenti. Questo paese deve invertire la narrazione fatta fino a poco fa. Gli immigrati non sono i nemici. Dobbiamo aiutarli ad uscire dai ghetti e dobbiamo mettere in campo un’azione di regolarizzazione. Dobbiamo dare una risposta alle persone che hanno lavorato in nero nelle nostre campagne”

What do you think?

Written by forestalinews

Per contattarci cliccate sulla busta sopra. Saremo lieti di rispondervi :)

Comments

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Loading…

0

Comments

0 comments

Mezzi spalaneve sulle alte Madonie. Neve in montagna ma…..gente a casa

Nuovo decreto. Maggiore libertà di azione alle Regione, non ai sindaci