in , ,

Lockdown in Austria, chiudono gli impianti di risalita al pubblico

L’annuncio del cancelliere Kurz, le stazioni aperte solo per gli agonisti. Il 13-14 novembre i paralleli di Coppa del Mondo nella località del Vorarlberg.

Un lockdown di un mese, da martedì 3 e sino al prossimo 30 novembre.

E’ quanto annunciato in giornata dal cancelliere Sebastian Kurz, con l’Austria che si ferma proprio mentre si va verso la stagione invernale. E con tutte le principali località già in piena attività, ecco che dovranno subito chiudere gli impianti di risalita al pubblico a Soelden, Pitztal, sui ghiacciai del Dachstein, del Moelltaler, ma anche a Kaprun, Hintertux, Kaunertal e Stubai. Fanno eccezione gli agonisti ed è stata confermata, almeno per ora, la tappa di Coppa del Mondo prevista a Lech/Zuers il 13-14 novembre, quando la Coppa del Mondo di sci alpino riprenderà a quattro settimane dall’opening di Soelden.

Ovviamente a porte chiuse, con il parallelo femminile nella giornata di venerdì e quello maschile 24 ore più tardi.In evidenzaCondividi

Tagga le storie più velocemente che mai.

Risparmia tempo e ottieni utili suggerimenti sui tag con Pocket Premium.

What do you think?

Written by forestalinews

Per contattarci cliccate sulla busta sopra. Saremo lieti di rispondervi :)

Comments

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Loading…

0

Comments

0 comments

Coprifuoco anticipato e spostamenti vietati nelle Regioni “rosse”. Ecco tutte le misure valide fino al 3 dicembre

Bonus 1.000 euro: occhio alla data del 13 novembre. Tutte le scadenze da ricordare