in , , ,

Maltempo in Campania. impegnati gli operai Forestali

La Fai-CISL palude  all’azione degli Idraulici Forestali  ,che in questi giorni  di emergenza  dovute alle forti pioggie   hanno duramente colpito la Campania  in particolare  agli Idraulici Forestali  della Comunità Montana” Partenio Vallo di Lauro  ” e quelli della Irrno Solofrana .

La loro azione sia sul primo intervento  che nella fase post-emergenza è stata particolarmente  efficace tanto  da ricevere elogi dalla cittadinanza  e dai Sindaci  dei comuni  coinvolti , Monteforte irpino ,Moschiano  e molti comuni del basso e medio sele  come Montoro , Piazza di Pandola Forino ecc.ecc.

La Fai-CISL  nel rimarcare l’efficienza e l’utilità  di questi lavoratori per la cura del territorio  ricorda  che questi  operai  spesso  svolgono  il loro lavoro in condizioni  di precariato, sia dal punto di vista economico  che lavorativo , alcuni di questi  hanno mesi di stipendi  arretrati  ( Irno Solofrana) e molti  vivono una situazione  di precariato  lavorativo da oltre 15/20 anni  , lavorando quindi solo per parte dell’anno (circa sei mesi ), come gli OTD si della  Comunità Montana” Partenio Vallo di Lauro”  che a breve concluderanno  le loro giornate annue  e quindi  si ritroveranno di  nuovo  disoccupati  e il territorio  di nuovo  scoperto  della loro preziosa  presenza. 

Come Organizzazione  Sindacale  la Fai-CISL  oltre a elogiare e  ringraziare  questi lavoratori  per quando fatto  , coglie l’occasione  per sollecitare  chi di dovere per sedersi intorno  ad un tavolo  e chiudere quando prima le varie vertenze  di questa categoria di lavoratori  , che vanno dalla Stabilizzazione dei precari alla  stabilità economica di tutti  e non per ultimo  al rinnovo del contratto nazionale di categoria.

What do you think?

Written by forestalinews

Per contattarci cliccate sulla busta sopra. Saremo lieti di rispondervi :)

Comments

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Loading…

0

Comments

0 comments

Trump e Melania positivi al Coronavirus. “Siamo in quarantena”

Stop al Reddito di Cittadinanza. Rischio per numerose famiglie bisognose siciliane