in , ,

Musumeci chiede aiuto al premier Conte. Questo può preoccupare i Forestali ?

– Vista la situazione di fatto, cioè delle problematiche economiche della Regione Sicilia, si potrebbe pensare (augurandomi di sbagliare) che l’incontro tra i sindacati e il Governo Musumeci, potrebbe dare l’ennesima conferma che la situazione è più critica di quanto si pensi. Questo è dettato dal fatto che il governatore ha chiesto una mano al premier Conte sulla questione debitoria della nostra terra e aiutare a sostenere spese e debiti con situazioni da vedere o valutare e se, aggiungiamo anche la questione della riforma forestale si rischia di annaspare ancor di più di quanto lo siamo adesso.

Emergenza su emergenza che porta a trarre questa situazione di fatto e che potrebbe ostacolare ancor di più questo cammino dei lavoratori forestali che tutt’altro si aspettano da questo incontro di giorno 19 Dicembre tra i sindacati e gli assessori Cordaro e Bandiera. Dal comunicato si parla di incontro sul tema corrente del riordino ma chi lo dice oggi che, la convocazione possa confermare il momento negativo e ancora rimandare il tutto a tempi migliori ?. Mettendo le mani avanti ci si augura certamente si sbagliare ma, la sensazione a pelle rimane incerta e dubbiosa. Certo ovunque si parli, ci si sofferma sul fatto che la Regione essendo “col culo per terra” non può aumentare giorni e alimentare ancora speranze ai lavoratori e questo in ottica generale può anche essere avallata ma, può anche essere che il tutto venga alimentato e sostenuto da altri fondi , come quelli europei o sotto altre forme, ignorando tale preoccupazione……

Dubbi, angosce e incertezze che vengono a mente di coloro che sperano e vivono su ottimismo, coadiuvati a stretto contatto che, nulla cambia sopratutto quando si navigava in acque torbide. Lecito pensare questo ma , altrettanto può essere il fatto che prima o poi qualche cosa deve cambiare…

Attendiamo…..

What do you think?

Written by forestalinews

Per contattarci cliccate sulla busta sopra. Saremo lieti di rispondervi :)

Comments

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Loading…

0

Comments

0 comments

Riqualificato il Parco del Teatro Gesualdo di Avellino. Un plauso agli operai Forestali

Lavoro: in Sicilia disoccupati al 20%, ma c’è chi assume