in , , , ,

AngryAngry CuteCute

Musumeci rinvia la riforma dei Forestali al prossimo mandato. Antonio David: “Che delusione”

Nella trasmissione televisiva “Il punto” di Telecolor, ospite on studio il Presidente della Regione Siciliana Nello Musumeci. Il governatore pone e parla della situazione generale e globale del suo mandato che, tra pandemia e problematiche, ha messo in atto un lavoro costruttivo con la sua coalizione.
Tanto lavoro fatto ma tanto rimasto incompiuto tra cui varie riforme incluse quella dei Forestali, ESA e consorzi di bonifica.
Un quinquennio che sta per scadere e dopo aver seminato,Musumeci rilancia la sua candidatura affermando che e lecito raccogliere il frutto dopo aver seminato cioé, per cui il suo governo si è speso. La sua candidatura per i prossimi cinque anni è per il Presidente, il giusto risultato che i siciliani debbano riconoscere al lavoro fatto ma, non tutti la pensano allo stesso modo. Musumeci? – A mio modesto parere – dice Antonio David di Forestali News – e a nome dei lavoratori, l’attuale Presidente ha steccato e deluso le aspettative di tanta gente che credeva ancora in una politica regionale con tutti i suoi difetti. Ricordiamo e ricordo al governatore che con tempi ancora vivi a noi lavoratori, ha promesso stabilizzazione e lavoro per tutti senza un giorno di riposo per nessuno, lavoro stabile e produttivo per il territorio e per il comparto tra programmazione e sistema produttivo vero. Sentir dire che per problemi di pandemia e tempi tecnici insufficienti non è stato possibile completare il percorso di riforma sulla stabilizzazione, non di 20 o 30 giorni, non si può sentire. Rinvio su rinvio e ora aspettare altri cinque anni …se viene rieletto. Peccato, verrebbe da dire per non dire altro… “-
Tanti i presidenti che si sono susseguiti tra promesse non mantenute in tanti anni di precariato e proprio per questo i lavoratori si asterranno dal voto per dare una dignità a se stessi e alle proprie famiglie. -“Illusi si ma, non fessi fino a sto punto” – conclude Antonio David

What do you think?

-2 points
Upvote Downvote

Written by forestalinews

Per contattarci cliccate sulla busta sopra. Saremo lieti di rispondervi :)

Comments

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Loading…

0

Comments

0 comments

Regione Lombardia, in un anno 300 incendi boschivi

Il 1°Giugno parte l’attività Antincendio in Sicilia