in , , , ,

Niente obbligo vaccinale per il Corpo Forestale Siciliano. Disparità in atto, interrogazione all’Ars

Dal 15 Dicembre scorso è stato esteso l’obbligo vaccinale ad alcune categorie di lavoratori: l’estensione comprende anche il personale del comparto della difesa, sicurezza e soccorso pubblico, della polizia locale nonché il Dipartimento delle informazioni per la sicurezza (DIS), Agenzia informazioni e sicurezza esterna (AISE) e Agenzia informazioni e sicurezza interna (AISI). Tra queste categoria manca però il riferimento a tutto il personale dei Corpi forestali delle Regioni a statuto speciale creando dubbi interpretativi circa l’applicazione della norma. La deputata alla Camera del Movimento 5 Stelle Roberta Alaimo ha predisposto un’interrogazione parlamentare.

“Ho presentato un’interrogazione al Ministro della salute, al Ministero dell’interno e al Ministero delle politiche agricole, alimentari e forestali per sapere come mai – dichiara Roberta Alaimo – i Corpi Forestali Regionali non sono stati menzionati tra i corpi di polizia soggetti a vaccinazione obbligatoria, e quali iniziative i Ministri intendano adottare in merito a questa disparità di trattamento tenuto conto che si tratta di Forze di polizia che svolgono funzioni di pubblica sicurezza e di polizia giudiziaria nelle Regioni a statuto speciale”.

“Soprattutto in questa fase delicata che sta attraversando il nostro Paese con la nuova ondata Covid e la variante Omicron – continua l’esponente M5S – il personale dei Corpi forestali regionali si ritrova a prestare servizio anche nell’ambito dell’emergenza sanitaria, affiancando le altre forze di polizia per garantire il rispetto delle misure di prevenzione e contenimento del Covid -19 da parte della collettività. Il Governo non ha chiarito la questione nemmeno nel provvedimento approvato dal Consiglio dei Ministri lo scorso 5 gennaio”.

“Poiché i Corpi Forestali Regionali – conclude Alaimo – svolgono funzioni di pubblica sicurezza e di polizia giudiziaria, è importante risolvere questa disparità di trattamento ed evitare che ogni regione si comporti diversamente in merito a funzioni di pubblica sicurezza. Presenterò emendamento al primo provvedimento utile e ringrazio i colleghi Maurizio Cattoi, Eugenio Saitta, Antonella Papiro, Andrea Giarrizzo e Sabrina De Carlo per aver cofirmato l’interrogazione”.

What do you think?

Written by forestalinews

Per contattarci cliccate sulla busta sopra. Saremo lieti di rispondervi :)

Comments

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Loading…

0

Comments

0 comments

Zona gialla per altre quattro Regioni. Super Green Pass, cosa cambia da oggi

Quota 102. Al via le domande, ecco cosa bisogna sapere e cosa presentare