in , , ,

Nuovo Dpcm. Dal 7 gennaio lockdown totale nei weekend

Con l’Italia in zona rossa per il lockdown di Natale che finirà il 6 gennaio, ultimo giorno di “clausura”, il premier Giuseppe Conte ha convocato per questa mattina i capi delegazione dei partiti di maggioranza. Un vertice, in corso, per stabilire la nuova stretta in vista della scadenza dell’ultimo Dpcm e in base agli ultimi dati della pandemia. In video conferenza presenti anche i ministri Boccia e Speranza e gli esponenti del comitato tecnico-scientifico.

Osservati speciali i territori con indice Rt di contagio a rischio. Le Regioni che potrebbero trovarsi zona arancione dal 7 gennaio sarebbero al momento tre: Calabria, Liguria e Veneto (ieri si parlava addirittura di zona rossa). Ma anche Emilia Romagna, Friuli Venezia Giulia e Marche sono al limite. Potrebbe tornare giallo l’Abruzzo.

Tra le misure valide in tutto il territorio nazionale si parla di restrizioni da zona rossa nel fine settimana. Nei festivi e prefestivi potrebbero scattare la chiusura dei negozi non essenziali, stop agli spostamenti anche all’interno del proprio comuneristoranti e bar operativi solo con asporto e consegne. Scontro, infine, tra governo e regioni per la riapertura delle scuole il 7 gennaio. E le famiglie aspettano il prossimo Dpcm per capire cosa succederà.

What do you think?

-1 points
Upvote Downvote

Written by forestalinews

Per contattarci cliccate sulla busta sopra. Saremo lieti di rispondervi :)

Comments

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Loading…

0

Comments

0 comments

Dottoressa risulta positiva dopo essere stata vaccinata sei giorni fa a Palermo

Il Conte-bis al capolinea. Si tratta per evitare la crisi