in , , ,

Operaio forestale di 56 anni muore travolto da un albero

Un boscaiolo di 56 anni residente a Bedonia, nel Parmense, ed originario del Pakistan ha perso la vita in un incidente sul lavoro in un bosco del comune di Corniglio, paese della montagna parmigiana. L’operaio era impegnato a tagliare un albero quando il tronco è caduto dalla parte dove c’era il 56enne che è stato travolto e schiacciato.


    Allertati dai colleghi, sul posto sono arrivati i sanitari del 118 ed il Soccorso Alpino, sul posto anche l’elisoccorso ma per il boscaiolo non c’è stato nulla da fare. Sul luogo dell’incidente sono giunti anche i Carabinieri che hanno avviato le indagini.
    “La morte dell’operaio forestale nel cantiere di Cancelli di Lagadei è una tragedia terribile che sconvolge la nostra comunità – ha sottolineato in una nota il Parco nazionale dell’Appennino tosco-emiliano, territorio dove si stavano svolgendo il lavoro – Spesso associamo la montagna a luogo di bellezza incontaminata e di pace. Oggi però qui perde la vita un lavoratore, una persona. La morte sul lavoro è quanto oggi di più atroce qui possa capitare. il Parco nazionale si attiverà con le istituzioni preposte per ricostruire la dinamica dell’accaduto”. 

What do you think?

Written by forestalinews

Per contattarci cliccate sulla busta sopra. Saremo lieti di rispondervi :)

Comments

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Loading…

0

Comments

0 comments

L’ARS approva il prolungamento delle giornate di lavoro dei Forestali per una spesa di 1,5 mln

G20: 5 PROPOSTE PER L’AGRICOLTURA DEL PIANETA