in , ,

Pallottole di gomma contro i lupi. Solo i Forestali sono autorizzati

Pallottole di gomma per «dissuadere» i lupi dall’avvicinarsi alle case? Come scritto dall’Adige, è arrivata l’autorizzazione da Roma, ma essa varrà solo per i Forestali, unici autorizzati.
In molti lettori, infatti, ci hanno chiesto chi sarà autorizzato a sparare e con quali modalità. Innanzitutto – fanno sapere in Provincia – l’autorizzazione è già arrivata due mesi fa ed è già stato approntato il piano operativo. Il fatto che si sia saputo pochi giorni fa è dovuto a una risposta che l’assessore competente Dallapiccola ha fornito alla interrogazione della Lega Nord.
A sparare i proiettili – in caso di avvicinamento ai centri abitati – saranno solo i Forestali.
Nella risposta viene spiegato che in Alta Val di Fassa è attualmente presente un branco di lupi, composto dalla coppia riproduttrice e da 4 giovani nati nella primavera del 2017. Grazie al monitoraggio la Provincia è costantemente informata della situazione ed è al corrente dei recenti avvistamenti: «Si evidenzia – scrive l’assessore – che nel corso dei mesi invernali, nei quali i lupi si possono avvicinare di più alle aree urbanizzate soprattutto per la concentrazione di prede selvatiche nei pressi del fondovalle, un’idonea azione preventiva è evitare l’alimentazione supplementare destinata agli ungulati nelle prossimità dei centri abitati. Per ridurre l’incidenza di questo fenomeno sono stati adottati degli accorgimenti (rimozione di mangiatoie troppo vicine ai centri abitati) in coordinamento con l’Associazione cacciatori trentini».

fonte: ladige

What do you think?

Written by forestalinews

Per contattarci cliccate sulla busta sopra. Saremo lieti di rispondervi :)

Comments

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Loading…

0

Comments

0 comments

Basilicata: ritardi dei pagamenti lavoratori forestali presentata un interrogazione

Foreste non sono serbatoio di legname. Gentiloni non approvi decreto, dice Greenpeace