in , , , ,

“Partito delle tasse e delle tessere”. Di Maio sconcertato da Giuseppe Conte

Il ministro del Lavoro e dello Sviluppo Economico,Luigi Di Maio, durante il suo intervento al 17mo Congresso Nazionale della UIL al Convention Center La Nuvola, Roma, 22 giugno 2018. ANSA/RICCARDO ANTIMIANI

Va in pressing su Giuseppe Conte il segretario del Pd Nicola Zingaretti. Non vuole sentir parlare di “partito delle tasse e delle tessere”. Così il premier, che ormai si fida più dei dem che dei Cinque Stelle ha deciso di aiutarlo. Per questo ha detto: “Chi non fa gioco di squadra è fuori dal governo”, salvo poi chiarire che non ce l’aveva con Luigi Di Maio. Il quale comunque si è infuriato: “Stavolta ha esagerato, lo vedo un po’ nervoso … certi toni ci addolorano”, come riporta il Corriere della Sera in un retroscena. Conte per scongiurare l’esplosione della sua maggioranza ha messo in agenda per lunedì 21 ottobre un vertice chiarificatore, in cui sfiderà Matteo Renzi e Di Maio  al rispetto degli accordi assunti davanti ai cittadini.

What do you think?

Written by forestalinews

Per contattarci cliccate sulla busta sopra. Saremo lieti di rispondervi :)

Comments

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Loading…

0

Comments

0 comments

Bonifica nel comune di S. Teresa (Me) ad opera degli operai Forestali

Allerta rossa in Liguria. Oggi scuole chiuse