in , ,

Reddito di cittadinanza pagamenti giugno, la ricarica è in corso

Sono partiti puntuali, da parte dell’Istituto Nazionale per la Previdenza Sociale (INPS), i pagamenti di giugno 2020 del reddito di cittadinanza. Il che significa che già domani, o al più lunedì 29, i fondi spettanti, ai legittimi beneficiari, saranno regolarmente accreditati sulla carta Postepay del reddito di cittadinanza.

Pagamento giugno 2020 reddito di cittadinanza, il link per la verifica

Per controllare che il pagamento del reddito di cittadinanza, da parte dell’Istituto di previdenza, è stato disposto, basta cliccare qui e autenticarsi con il PIN dispositivo rilasciato dall’Inps. In alternativa è possibile accedere alla piattaforma pure muniti di Carta Nazionale dei Servizi (CNS), di Carta di identità elettronica 3.0 (CIE), oppure di identità digitale SPID a patto che sia almeno di livello 2.

Controllo ricarica reddito di cittadinanza pure dal sito Internet ufficiale

In alternativa al sito Inps le verifiche sul pagamento del reddito di cittadinanza si possono effettuare sempre online da redditodicittadinanza.gov.it, che è il sito Internet ufficiale dell’Rdc, cliccando su ‘Richiedi o Accedi‘. In questo caso per autenticarsi serve obbligatoriamente il Sistema Pubblico di Identità Digitale. Per chi non fosse munito di SPID tutte le info per ottenere l’identità digitale si trovano su questo sito.

Problemi sul reddito di cittadinanza, come mettersi in contatto con l’Inps

Nel caso in cui il pagamento non dovesse arrivare, o magari si ritiene che la mensilità del reddito di cittadinanza caricata sulla carta Postepay sia inferiore alle attese, è possibile mettersi in contatto con l’Inps. Da questa pagina si accede a tutti i recapiti nel ricordare, inoltre che l’Istituto di Previdenza è presente pure sui social network Twitter e Facebook.

What do you think?

Written by forestalinews

Per contattarci cliccate sulla busta sopra. Saremo lieti di rispondervi :)

Comments

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Loading…

0

Comments

0 comments

Ancora fiamme sulle Madonie. Colpite dagli incendi Alia e Valledolmo

Convenzione tra Vigili del Fuoco e Calabria Verde. Potenziamento sull’attività di prevenzione e spegnimento