in , , ,

Regione Lombardia, in un anno 300 incendi boschivi

“La situazione registrata negli ultimi giorni – ha spiegato l’assessore regionale al Territorio e Protezione civile – è stata tale da non consentire un ritorno allo stato di alto rischio; anche le condizioni metereologiche sono apparse fortunatamente favorevoli ed è stato riscontrato un rischio particolarmente basso di sviluppo di nuovi incendi boschivi”.

Al 6 maggio ammonta a 333 il numero complessivo di incendi registrati dalla Sala Operativa regionale, per un totale di 4.293 volontari dell’Antincendio boschivi impiegati, 1.984 Vigili del Fuoco e 191 unità del Corpo Forestale, oltre a 219 elicotteri regionali e 59 mezzi del Centro Operativo Aereo Unificato (COAU).

L’assessore ha evidenziato la tempestività d’azione e la sintonia del sistema di Antincendio boschivo regionale con le squadre dei Vigili del Fuoco e del Corpo Forestale negli interventi e ha ringraziato per l’occasione i volontari di Protezione civile di tutte le province che hanno lavorato senza sosta durante le operazioni di spegnimento.

In conclusione, l’assessore regionale ha sottolineato che l’obiettivo di tutti gli enti impegnati nella salvaguardia delle aree boschive è proseguire nelle attività di monitoraggio per prevenire ulteriori fenomeni di criticità e garantire massima operatività per la difesa del territorio e dei boschi.

NUMERO DEGLI INCENDI PER PROVINCIA – Bergamo 74; Brescia 80, Como 57; Cremona/; Lecco 17; Monza/Brianza 1; Milano 14; Mantova 1; Pavia 8; Sondrio 31; Varese 50.

What do you think?

Written by forestalinews

Per contattarci cliccate sulla busta sopra. Saremo lieti di rispondervi :)

Comments

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Loading…

0

Comments

0 comments

Bonus 200€. Spetta anche a chi percepisce l’indennità di disoccupazione

Musumeci rinvia la riforma dei Forestali al prossimo mandato. Antonio David: “Che delusione”