in , , , ,

Ruba l’acqua dalla condotta per irrigare i campi. Denunciato dal Corpo Forestale Siciliano

Su richiesta dell’assessorato Territorio e Ambiente nelle ultime settimane sono state intensificate, da parte del Corpo Forestale della Regione Siciliana, le attività di controllo sul territorio riguardanti la distribuzione d’acqua irrigua.

Nell’ambito di tale attività di controllo, ieri pomeriggio, in località vallone Pezzotto Lemmiso del comune di Ramacca gli agenti del NORAS (nucleo operativo regionale agroalimentare Sicilia) hanno rilevato un’attività sospetta nei pressi del vallone Lemmiso. In particolare è stata individuata una pompa ad immersione che intercettava l’acqua per portarla a una distanza di circa 900 m. in un fondo privato.

Il proprietario è stato individuato e denunciato. Nella prossima settimana saranno intensificati i controlli in tutti i corsi d’acqua. “Nonostante in questo periodo dell’anno siamo particolarmente impegnati nell’attività anticendio” sottolinea il dirigente generale del Corpo Forestale Giovanni Salerno “consideriamo questa attività di controllo di pari priorità. I consorzi di bonifica sono stati colpiti, in questi anni, da costanti furti che spesso hanno pregiudicato il funzionamento degli impianti”.

What do you think?

Written by forestalinews

Per contattarci cliccate sulla busta sopra. Saremo lieti di rispondervi :)

Comments

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Loading…

0

Comments

0 comments

Forestali OTD. La Corte d’Appello di Caltanissetta conferma il diritto all’indennità professionale maggiorata

Secondo incendio in tre giorni. Canadair ed elicottero impegnati a Montelepre (PA)