in , , , ,

Salvataggio eroico di un operaio Forestale di Isnello (PA). Si arrampica dal balcone per salvare 4 bambini intrappolati tra le fiamme

Protagonista dell’acrobatico salvataggio Nunzio Mogavero, un operaio forestale di 49 anni di Isnello, richiamato dalle grida disperate provenienti da un appartamento del centro storico. L’uomo si è arrampicato su un balcone in una casa in fiamme e ha salvato quattro bambini intrappolati nell’incendio.

La madre delle bambine si era allontanata per fare la spesa poco prima che divampasse un incendio provocato, a quanto pare, da un corto circuito all’impianto elettrico. Mogavero ha tentato di entrare nell’edificio ma il portone d’ingresso era bloccato. Da qui allora ha deciso di arrampicarsi dal balcone aggrappandosi nel miglior modo possibile tra le pareti e arrivare al balcone del primo piano.

Nel frattempo sono arrivate delle persone e i Carabinieri che hanno aiutato ad afferrare i piccoli e a uno a uno li ha calati dall’alto. Ne aveva salvati tre quando da un angolo della casa ha sentito il richiamo di una bambina di tre anni. L’uomo è tornato indietro e ha strappato la piccola alle fiamme che già la stavano raggiungendo. Dopo l’intervento è stato portato in ospedale per una ferita alla gamba. Le fiamme sono divampate al piano terra e si sono propagate al primo piano dove si trovavano tre sorelline e un loro cuginetto. I Vigili del Fuoco provenienti da Cefalù hanno spento l’incendio

Nunzio Mogavero è conosciuto a Isnello per altri episodi di generosità. L’anno scorso ha tratto in salvo un turista che si era perso nei boschi e in precedenza aveva salvato un daino intrappolato in una rete metallica. A mettere in sicurezza l’edificio dichiarato inagibile sono stati i vigili del fuoco arrivati per completare le fasi di spegnimento del rogo.

What do you think?

Written by forestalinews

Per contattarci cliccate sulla busta sopra. Saremo lieti di rispondervi :)

Comments

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Loading…

0

Comments

0 comments

All’alba arrivano 200 migranti a Lampedusa. 910 persone presenti nell’hotspot su 95 posti disponibili

Coronavirus, Luca Zaia: «Senza i centri migranti non avremmo focolai di Covid-19»