in , , , ,

Salvini contestato in Polonia. Il sindaco di Przemy non lo riceve

a Przemy, sindaco non lo riceve


Salvini, che prosegue la sua missione in Polonia, è stato contestato dal sindaco di Przemy, Bakun, al suo arrivo nella cittadina al confine con l’Ucraina. Il sindaco ha mostrato una t-shirt con il volto di Putin e non ha voluto ricevere il leader della Lega per i legami passati con il partito del presidente russo.
Salvini ha risposto: “Non ci interessa la polemica della sinistra italiana o polacca, siamo qui per aiutare chi scappa dalla guerra”. E la Lega: “Solo una sceneggiata di poco conto”.

What do you think?

Written by forestalinews

Per contattarci cliccate sulla busta sopra. Saremo lieti di rispondervi :)

Comments

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Loading…

0

Comments

0 comments

Nonostante la pandemia nel 2020 le esportazioni italiane verso la Russia hanno superato i 7 miliardi

Guerra in Ucraina. Per Draghi l’Italia farà la sua parte