in , , ,

Sanità Calabria. Continua la precarietà di tanti lavoratori che attendono un futuro migliore

A scrivere siamo migliaia di idonei delle graduatorie della sanità in Calabria. Siamo stanchi dei giochi di potere della politica e per questo chiediamo che ci venga data voce per rivendicare il diritto di scorrimento delle graduatorie per le assunzioni a tempo indeterminato, soprattutto in un particolare momento storico in cui a causa di una grossa emergenza sanitaria è  necessario l’incremento del personale sanitario, in particolare Infermieri ed oss, ed in una terra, la Calabria, dove in condizioni normali c’é un fabbisogno mancante di oltre 3000 figure sanitarie !
Nonostante in Calabria siano stati stanziati 130 milioni di euro per le assunzioni si continua ancora ad assumere a tempo determinato e/o da avvisi pubblici. Si continua quindi ad alimentare il precariato e chi invece ha superato un concorso rimane nel limbo delle graduatorie.


What do you think?

Written by forestalinews

Per contattarci cliccate sulla busta sopra. Saremo lieti di rispondervi :)

Comments

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Loading…

0

Comments

0 comments

Fai Cisl-Flai Cgil-Uila Uil Sicilia: “Il rimpasto del governo non pregiudichi il lavoro sin d’ora fatto sul comparto Agricolo e Forestale”

La Gran Bretagna prima in Europa per morti. Ancora boom di contagi in Russia