in , , ,

Sicilia si conferma terra “ostile” per il lavoro delle donne

Peggio solo le Mayotte: la Sicilia si conferma terra “ostile” per il lavoro delle donne. Dal rapporto Svimez sull’occupazione femminile, in base alla rielaborazione di dati Eurostat e Istat, emerge che su 277 regioni d’Europa, la Sicilia è penultima con un tasso di lavoro in rosa del 29,1%. Dietro solo le Mayotte col 25,4%, regione francese costituita dalle isole Grande-Terre (Gran Terra) e Petite-Terre (Piccola Terra) situata nell’Oceano Indiano, tra il Madagascar e il Mozambico. Abissale il confronto con la regione di Stoccolma, che guida la classifica, dove il tasso di occupazione femminile è al 79,7%.

What do you think?

Written by forestalinews

Per contattarci cliccate sulla busta sopra. Saremo lieti di rispondervi :)

Comments

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Loading…

0

Comments

0 comments

Gli insetti stanno scomparendo: specie ridotte di un terzo in 10 anni

Plastic Tax, un coro di no