in ,

Svincolo di Enna chiuso per 2 anni. Lavori da parte dell’Anas, si valutano i percorsi alternativi….

Due anni di lavori da parte dell’Anas ma è rebus sui percorsi alternativi. Lo svincolo di Enna sull’autostrada Palermo-Catania (A19) sarà chiuso per il rifacimento strutturale dovuto alla fatiscenza dell’opera.

L’inizio dei lavori allo svincolo “Euno”, il cui costo ammonta a 15 milioni di euro, è previsto per la fine di marzo, questa è una certezza. Così come è certo che l’intervento durerà almeno 24 mesi per un tratto di strada di appena un chilometro. Incerti, invece, sono i percorsi alternativi verso Enna, ancora in fase di individuazione.

E scatta la protesta di Confartigianato, col segretario provinciale Angela Maccarrone che protesta e parla di colpo di grazie alle imprese già in difficoltà: “La chiusura ci taglia fuori dalle rotte turistiche. Siamo fortemente preoccupati per lo sviluppo e la sopravvivenza del sistema economico di Enna”.

La critica riguarda soprattutto la durata dei lavori: “È chiaro che i lavori vanno fatti – aggiunge la Maccarrone – ma vanno completati in tempi strettissimi e con urgenza. Il turismo che transita ad Enna e provincia viceversa sarà compromesso e con questo molte attività commerciali, alberghiere e di ristorazione».

What do you think?

Written by forestalinews

Per contattarci cliccate sulla busta sopra. Saremo lieti di rispondervi :)

Comments

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Loading…

0

Comments

0 comments

E’ guerra sulle strade siciliane, una carneficina da fermare

Riduzione dei prezzi sui voli aerei da e per Trapani e Comiso