in , , , ,

Treno deraglia in galleria a Taiwan. Si prevedono almeno 50 morti

 Almeno 50 persone sono morte a Taiwan, nel deragliamento di un treno all’ingresso di un tunnel, in uno dei più gravi incidenti ferroviari nel Paese. Il disastro è avvenuto a nei pressi della località di Hualien, sulla costa orientale dell’isola.

Tra le vittime c’è un cittadino francese. Le autorità hanno spiegato che l’incidente è stato causato dalla devastante collisione del convoglio con una gru utilizzata per la manutenzione, scivolata da un terrapieno sulle rotaie dove viaggiava il convoglio.  

Secondo i dati diffusi dal vice ministro dei Trasporti e delle Comunicazioni, Wang Kwo-tsai, sono in totale 144 le persone rimaste ferite: 69 sono ancora ricoverate in sei ospedali delle vicinanze, mentre le altre sono state dimesse.

“Si sospetta che il conducente del veicolo non avesse azionato il freno a mano e il mezzo è scivolato per 20 metri sulle rotaie”, ha spiegato alla stampa Feng Hui-sheng, vice direttore delle Ferrovie.

Sulle otto carrozze del treno viaggiavano quasi 500 persone (120 delle quali senza posto a sedere) in quello che è il primo giorno dell’annuale Tomb Sweeping Festival, una festività di quattro giorni in cui le persone si recano nei cimiteri per sistemare le tombe dei propri cari. Tutti i passeggeri che erano rimasti intrappolati nelle carrozze deragliate sono stati estratti dal treno.

Le immagini pubblicate dai medi locali mostrano la parte anteriore del treno, all’interno del tunnel, che altro non è che un cumulo di lamiere.

Nel filmato della Croce Rossa di Taiwan, i soccorritori con elmetti e lampade camminano sul tetto del treno per raggiungere i sopravvissuti.

I soccorritori hanno lavorato per ore per arrivare a coloro che erano intrappolati nel tunnel, usando delle seghe per estrarli dalle lamiere deformate. Il luogo del disastro è molto vicino al pittoresco Taroko National Park, popolare meta turistica della zona. 

Molti passeggeri erano turisti o persone di rientro nei luoghi d’origine per trascorrere il fine settimana lungo di festività che comincia oggi

Il treno viaggiava da New Taipei, nella parte settentrionale dell’isola, vicino alla capitale Taipei, in direzione di Taitung, destinazione turistica del Sud-Est. 

L’ultimo grave incidente ferroviario a Taiwan risale al 2018, quando 18 persone morirono e 175 rimasero ferite nel deragliamento nel Nord-Est.

La presidente, Tsai Ing-wen ha assicurato che l’inchiesta sull’accaduto arriverà a chiarire fino in fondo le cause della strage. Un incidente ferroviario di proporzioni maggiori accadde nel 1948, quando 64 persone morirono nel Nord in un treno che era andato in fiamme.

What do you think?

Written by forestalinews

Per contattarci cliccate sulla busta sopra. Saremo lieti di rispondervi :)

Comments

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Loading…

0

Comments

0 comments

Ass. Scilla. “Campagna Forestali finanziata con i fondi comunitari”. David: “Vogliamo la nostra riforma”….

Serena Pasqua ai lettori di ForestaliNews