in , , , ,

Tunnel sottomarino al posto del Ponte di Messina, il governo presenta la proposta al Recovery Fund

 «Presenteremo la nostra proposta in sede di Recovery Fund per completare il collegamento tra Messina e Reggio Calabria». Lo ha detto il ministro per le Infrastrutture, Paola De Micheli, a margine della sottoscrizione a Verona di due protocolli d’intesa per la realizzazione dell’alta velocità Verona-Vicenza. «Abbiamo avuto una proposta – ha spiegato De Micheli – da parte di un gruppo di ingegneri che ci ha sottoposto questa ipotesi del tunnel sottomarino al posto del ponte sullo Stretto di Messina». 

Ieri il premier Conte aveva detto che il suo governo sta valutando con attenzione la proposta del progetto alternativo al Ponte, pur ribadendo che prima della “madre di tutte le infrastrutture” è importante costruire altre opere in Sicilia come l’Alta velocità ferroviaria.

«Stiamo facendo tutte le analisi tecniche del caso – ha comune aggiunto la ministra De Micheli – perché quella è un’area sismica, un’area vulcanica. Quindi, come il Presidente Conte sa, abbiamo avviato le analisi, perché noi teniamo in grande considerazione la progettualità spontanea, soprattutto se si tratta di un’opera tanto discussa negli ultimi 20 anni e di cui s’è detto di tutto» ha osservato. 

«Perciò – ha quindi annunciato – presenteremo la nostra proposta. Intanto finanziamo l’alta velocità in tutta la Sicilia e finanziamo l’alta velocità tra Reggio Calabria e Salerno, che in termini temporali sono attività che noi possiamo sviluppare con molto anticipo» ha concluso De Micheli.

What do you think?

Written by forestalinews

Per contattarci cliccate sulla busta sopra. Saremo lieti di rispondervi :)

Comments

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Loading…

0

Comments

0 comments

Sicilia, Razza: «Ci aspettavamo la ripresa dei contagi»

Sindacati,Coldiretti e WWF su Monte Cofano (TP) per dire basta agli incendi