in , ,

Turista positiva al Coronavirus a Palermo. Bocche cucite nell’hotel dove pernottava con amici

PALERMO – Nell’hotel al centro di Palermo dov’era ospitata la turista bergamasca poi risultata positiva al Coronavirus la situazione appare tranquilla. Nell’albergo c’è il receptionist e alcune dipendenti sedute sui divani. Dalla direzione dell’hotel, che fa parte di una catena leader mondiale dell’accoglienza, fanno sapere di non “essere autorizzati” a dire nulla. La donna ricoverata nell’ospedale Cervello ha accusato i classici sintomi influenzali e qualche linea di febbre ed è poi scattata la procedura per diagnosticare il Coronavirus. Se la donna risultasse positiva le persone del gruppo di cui fa parte e quelle che le sono state a stretto contatto sarebbero poste in quarantena nello stesso albergo.

What do you think?

Written by forestalinews

Per contattarci cliccate sulla busta sopra. Saremo lieti di rispondervi :)

Comments

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Loading…

0

Comments

0 comments

La Corte dei Conti impone la Sicilia a tagli per centinaia di milioni. Forestali e Comuni in “pole position”

Agrigento. Carabiniere di rientro dal Nord, mette in quarantena altri tre colleghi che aveva incontrato