in , , ,

Ugl Sicilia all’esame Forestale. Domani incontro con il Governo regionale per il riordino del settore

Sembra che sia arrivato il momento in cui la questione del comparto forestale siciliano debba dare risposte al mondo lavorativo e nonché a tutti coloro che da anni gettano fango e quant’altro alle questioni gestionali di un sistema poco produttivo è sempre criticato da tanti.

Domani l’Ugl Sicilia con i dirigenti Franco Arena e Giuseppe Messina presenteranno la loro piattaforma propositiva agroalimentare agli assessori regionali Cordaro e Bandiera su tematiche tanto chiacchierate negli anni e dove gli stessi lavoratori si sono visti addossare tanto marciume e tanta precarietà per essere considerati la categoria più precaria di sempre. Anni si sofferenza che li vede tutt’oggi ad essere considerati e sballottati a intemperie e negligenze che solo chi conosce il settore può capire. Certo anche i sindacati hanno avuto le loro colpe negli anni, e ciò viene al pettine ora, per l’ennesimo incontro risolutivo fra le parti.

Basta prese in giro e basta con le misere giornate lavorative. L’Ugl Sicilia a tal proposito ha messo in atto la proposta di ripartire da due graduatorie divise per la manutenzione e per l’ antincendio ove gli operai si devono distinguere dalle competenze seppur entrambi possono considerare la professionalità sul campo. Un aumento di giornate, soprattutto abrogando l’articolo. 25 della legge regionale nel limite di giornate da effettuare. In ultimo, di evitare la chiamata nei CPI di appartenenza, problema continuo negli anni, visto che ciò si ripete anche più volte durante l’anno e con lavoratori che devono spostarsi da città o meno, solo per apporre la firma di disponibilità lavorativa.

Una serie di tanti fattori che il sindacato Ugl intende mettere sul tavolo ai vertici regionali che già conoscono le esigenze dei lavoratori ma che debbono dare non risposte, ma fatti. È arrivato il momento di concludere e dunque anche l’Ugl deve battere i pugni se i casi lo richiedono.

Antonio David

What do you think?

Written by forestalinews

Per contattarci cliccate sulla busta sopra. Saremo lieti di rispondervi :)

Comments

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Loading…

0

Comments

0 comments

Ilva – Forestali. Confronti diversi ma uguali nei numeri e nel bisogno

Incontro Lo Meo – Sindacati sull’orario di lavoro unico dei Forestali. Sembra che….