in , ,

Un caso di meningite batterica a Gela (CL)

Una pensionata di Gela, è stata ricoverata al Sant’Elia di Caltanissetta perché colpita da meningite batterica. È una donna di 70 anni che inizialmente era stata ricoverata al «Vittorio Emanuele» di Gela e successivamente è stata trasferita a Caltanissetta.

La paziente è in prognosi riservata e si trova al reparto malattie infettive dell’ospedale Sant’Elia guidato dal primario Alfonso Averna. Essendo una paziente che assume anticoagulanti è stata portata a Caltanissetta perché all’ospedale di Gela non era possibile effettuare la rachiocentesi, esame che è stato fatto a Caltanissetta insieme ad altri.

What do you think?

Written by forestalinews

Per contattarci cliccate sulla busta sopra. Saremo lieti di rispondervi :)

Comments

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Loading…

0

Comments

0 comments

Per i percettori del reddito di cittadinanza è in arrivo l’assegno di ricollocazione

Forestali, il Tar dell’Aquila respinge ricorso di 28 ex forestali, ostili all’accorpamento con i Carabinieri