in , ,

Uomini e mezzi del Corpo Forestale della Regione Siciliana per la sanificazione a Campofelice di Roccella (PA)

Professionalità, competenza di uomini e mezzi per il Corpo Forestale della Regione Sicilia che ieri pomeriggio ha sanificato le periferie e il centro urbano di Campofelice di Roccella.

La vicinanza al territorio da parte della Regione Sicilia, del presidente Musumeci, del Dott. Chiarelli e dell’assessore Cordaro verso la citta di Campofelice e, nei confronti del sindaco Michela Taravella è stato l’artefice principale per raggiungere l’obiettivo in una fondamentale collaborazione e, in un momento di particolare difficoltà per tutti. Oltre a questo in questi ultimi periodi, l’assessore al Territorio è più volte intervenuto presso la cittadina balneare per discutere delle problematiche interne al territorio, in questa fase delicata sul Covid-19 e dove qualche giorno addietro si è anche parlato in un incontro con i sindaci, sulla ripresa della stagione balneare e affrontare la ripresa di un turismo che per forza maggiore deve ripartire.

All’operazione di sanificazione hanno partecipato i volontari della protezione civile locale ONVGI, Aquile, CISOM ed alla Croce Rossa, comitato di Campofelice di Roccella. Un buon viatico per portare avanti una comunità nello scopo e negli intenti comuni, e tutto questo rende forti le istituzioni e i rapporti comunali con le Ragione e gli enti. Un momento di emergenza che ha voluto rendere Campofelice libera e pulita da un malaugurato contagio, dando sicurezza e pulizia all’intera comunità che beneficia di un risultato positivo e salutare.

“Ricordo ancora una volta a tutti – dice il sindaco Michela Taravella – che il virus non è stato sconfitto e che dobbiamo mantenere un comportamento prudente e rispettoso delle regole”.

What do you think?

-1 points
Upvote Downvote

Written by forestalinews

Per contattarci cliccate sulla busta sopra. Saremo lieti di rispondervi :)

Comments

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Loading…

0

Comments

0 comments

La Sardegna ricomincia a bruciare, 5 gli incendi. 3 hanno richiesto l’intervento del mezzo aereo del Corpo Forestale

Incendio al Parco Molentargius. Il Corpo Forestale di Sardegna individua il responsabile