in , , ,

USA. Assalto al congresso, 4 morti. Circola ipotesi rimozione Trump

L’ipotesi di invocare il 25esimo emendamento per rimuovere Donald Trump, dopo l’assalto al Congresso, si sta rafforzando nel gabinetto del presidente. Lo riporta la Cbs citando alcune fonti, secondo le quali l’idea è in discussione all’interno della Casa Bianca ma non è stato presentato nulla di formale al vicepresidente Mike Pence.

Pence potrebbe “prendere seriamente in considerazione la possibilità di invocare il venticinquesimo emendamento per preservare la democrazia”, ha dichiarato il presidente e amministratore delegato della National Association of Manufacturers Jay Timmons, uno dei principali sostenitori di Donald Trump, citato da ‘Usa Today’.

Il venticinquesimo emendamento delinea le procedure per la destituzione del presidente dall’incarico quando viene riconosciuto incapace di ”adempiere ai poteri e ai doveri della carica”. Può farvi ricorso il vicepresidente, che a quel punto lo sostituisce, e la maggioranza degli ufficiali esecutivi del presidente, o un altro organo designato dal Congresso.

”Questa non è ‘legge e ordine’. Questo è il caos. E’ pericoloso. Questa è sedizione e dovrebbe essere trattata come tale “, ha detto Timmons. “Il presidente uscente ha incitato alla violenza nel tentativo di mantenere il potere e qualsiasi leader eletto che lo difende sta violando il giuramento alla Costituzione e rifiutando la democrazia a favore dell’anarchia. Chiunque indulga a teorie del complotto per raccogliere fondi per la campagna è complice”, ha aggiunto.

“Il presidente non è idoneo a rimanere in carica per i prossimi 14 giorni – ha scritto il il Washington Post – Ogni secondo in cui mantiene i vasti poteri propri della presidenza è una minaccia per l’ordine pubblico e la sicurezza nazionale. Il vicepresidente Pence dovrebbe immediatamente riunire il gabinetto per invocare il 25esimo emendamento, dichiarando che il signor Trump è ‘incapace di adempiere ai poteri e ai doveri del suo ufficio’. Il Congresso, a cui verrebbe chiesto di ratificare l’azione se Trump dovesse opporsi, dovrebbe farlo. Pence dovrebbe ricoprire la carica fino all’insediamento del presidente eletto Joe Biden il 20 gennaio”.

What do you think?

Written by forestalinews

Per contattarci cliccate sulla busta sopra. Saremo lieti di rispondervi :)

Comments

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Loading…

0

Comments

0 comments

Zone rosse e arancioni in quasi tutta Italia

Forestali Sicilia, con il nuovo assessore si riparte da capo. Nuova lettera dei sindacati