in , , ,

Verso la costituzione del Consorzio Forestale del Cilento

C’è anche il comune retto dal sindaco Carmine Laurito tra quelli che hanno scelto di aderire alla costituzione del “Consorzio Forestale Del Cilento“. L’ iniziativa nasce dal bando del MIPAAF (Ministero delle Politiche agricole alimentari e forestali) che rappresenta una possibilità di gestione dei beni silvo-pastorali allo scopo di valorizzarne le possibilità produttive, la tutela ambientale e i possibili sviluppi dal punto di vista occupazionale con conseguenti ricadute positive per il territorio.

Un’occasione rilevante anche dal punto di vista dei finanziamenti: l’obiettivo è reperire il 100% delle risorse utili alla finalizzazione del progetto del Consorzio ed al relativo Piano di Gestione.

Al Consorzio Forestale Cilento potranno far parte le Università Agrarie, le Comunanze, le Comunali e le altre Associazione Agrarie presenti.

L’adesione avrà durata decennale, ma sarà rinnovabile successivamente ogni cinque anni con la disdetta che potrà essere data almeno un anno prima. Nell’assemblea non si potranno rappresentare più di due consorziati, ma coloro che hanno conferito al consorzio più di duecento ettari avranno diritto a due voti, anziché di uno.

Verrà istituita una Commissione esaminatrice ( rinnovabile ogni tre anni), mentre entro il 31 ottobre di ogni anno va predisposto il Bilancio Preventivo: entro il 31 dicembre va comunicato il programma di investimenti annuale.

What do you think?

Written by forestalinews

Per contattarci cliccate sulla busta sopra. Saremo lieti di rispondervi :)

Comments

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Loading…

0

Comments

0 comments

Nuovo Dpcm Draghi, stretta fino a Pasqua: chi apre e chi chiude dal 6 marzo

450 dipendenti della Regione Sicilia passano all’interpello per rispondere al trasferimento nel Corpo Forestale